Sardegna | Mediterraneum.eu | Logo
Registrati
Conosci questo posto? Carica una foto o scrivi la tua opinione!
EFFETTUA IL LOGIN
x
COME FUNZIONA?
Registrati ed effettua il login
Potrai aggiungere le tue foto a questa pagina con un link diretto al tuo account Instagram (ovviamente solo se sei d'accordo)
Puoi anche lasciare la tua opinione e aggiungere contenuti per i prossimi visitatori!
Hai altre domande? Scrivi a info@mediterraneum.eu
x
REGISTRAZIONE UTENTI
Email :
Nickname :
Password:
Conferma password:
x
CARICA UNA FOTO PER:
Faro di Mangiabarche
Scegli la foto

Titolo
Vuoi mostrare il tuo nickname?
Vuoi mostrare un link al tuo account instagram?
Nota: se vuoi modificare il tuo nickname e account instagram vai sul tuo Account
x
RECUPERO PASSWORD UTENTE
Inserisci l'email con cui sei registrato/a.


GENERAZIONE PASSWORD UTENTE
x
PUBBLICA LA TUA OPINIONE O MODIFICA I DATI PRESENTI
Se conosci questo posto, lasciaci la tua opinione o aiutaci a completare i dati presenti.
Nota: È una funzionalità in sviluppo, a breve arriverà la versione completa.
Testo
Vuoi mostrare il tuo nickname?
Vuoi mostrare un link al tuo account instagram?
Nota: se vuoi modificare il tuo nickname e account instagram vai sul tuo Account
Hai altre domande? Scrivi a info@mediterraneum.eu

Faro di Mangiabarche

Indirizzo: Calasetta
Lat 39.0765151 Lng 8.3454234
Telefono:
Sito Web:

Apri in Google Map
Il faro di Mangiabarche sull Isola di Sant’Antioco a Calasetta, ha già un nome dice tutto.

Costruito nel 1935, il faro con lil suo fascio di luce ogni 6 secondi ha salvato innumerevoli di imbarcazioni dal finire sulle secche e sugli scogli affioranti.

Si trova nell'isola di SantAntioco quasi di fronte a Carloforte, è alto intorno ai 10 metri e non è difficile vederlo con la base completamente sommersa nei giorni di scirocco e maestrale potenti che inferociscono il mare

Il mistero di Mangiabarcheè anche il titolo del noir di Massimo Carlotto del 1997 in cui il faro fa anche da sfondo alle linea narrativa.

Dove alloggiare