Sardegna | Mediterraneum.eu | Logo

Home / Cosa visitare a cagliari

Museo del Tesoro e Area Archeologica di Santa Eulalia

Museo del Tesoro e Area Archeologica di Santa Eulalia

Indirizzo: Vico del Collegio, 2, 09124 Cagliari CA, Italy
Lat 39.21466 Lng 9.1147
Telefono:
Sito Web: http://www.mutseu.org/

Apri in Google Map
testit
Credits: cr

La chiesa di Santa Eulalia è situata nel quartiere della Marina, tra le attuali vie del Collegio e di Santa Eulalia, sulla quale si apre la scalinata di accesso. 

Fu edificata nella prima metà del XIV secolo in forme gotico-catalane, ancora leggibili nonostante i numerosi restauri susseguitisi nel tempo. 
La pianta si articola in una navata divisa in due campate su cui si aprono quattro cappelle per lato. 
Dietro il presbiterio è il coro a pianta quadrata, sovrastato da cupola emisferica, con lanterna a base ottagonale. Il prospetto è a capanna con archetti pensili e due contrafforti laterali. Al centro è il portale strombato e sormontato da un rosone. Il campanile è a base quadrata, terminante a cuspide. 

Il rinvenimento fortuito nel 1990 di un pozzo sotto la sagrestia ha dato l\'avvio alle indagini archeologiche, che, portate a termine nel maggio del 2002, hanno interessato l\'area sottostante la chiesa. Gli scavi hanno permesso di ricostruire la storia di un tratto del quartiere della Marina, mettendo in luce i resti monumentali che erano rimasti sepolti sotto i quasi 7 metri di terra sui quali fu innalzato l\'edificio ecclesiastico aragonese. L\'importanza della scoperta ha reso inevitabile la creazione di un percorso sotterraneo, che permette al visitatore di apprezzare le tracce dell\'antica Karales. La prima frequentazione si colloca intorno al III secolo a.C., quando l\'area venne utilizzata come cava a cielo aperto. Allo stesso ambito cronologico va riferito inoltre un basamento verosimilmente pertinente ad un thesaurus.
Vuoi segnalarci qualcosa?
Contattaci

Dove alloggiare