Sardegna | Mediterraneum.eu | Logo
Registrati
Vuoi diventare guida della Sardegna? Carica una foto o scrivi la tua opinione!
EFFETTUA IL LOGIN
x
COME FUNZIONA?
Registrati ed effettua il login
Puoi farli in un paio di click con Faceboook o Google
Naviga il sito e scegli dove aggiungere i tuoi contributi
In tutte le pagine "Città" e "Luoghi di interesse" potrai aggiungere le tue foto, lasciare la tua opinione e aggiungere contenuti per i prossimi visitatori!
Guadagna punti e vinci
Gli utenti più attivi vengono premiati mensilmente
Ad aprile una bottiglia di vino per il l'utente più attivo come guida della Sardegna (con minimo 50 punti).
Guarda la classifica qui
Hai altre domande? Scrivi a info@mediterraneum.eu
x
REGISTRAZIONE UTENTI
Email :
Nickname :
Password:
Conferma password:
x
CARICA UNA FOTO PER:
Senorbì
Scegli la foto

Titolo
Vuoi mostrare il tuo nickname?
Vuoi mostrare un link al tuo account instagram?
Nota: se vuoi modificare il tuo nickname e account instagram vai sul tuo Account
x
RECUPERO PASSWORD UTENTE
Inserisci l'email con cui sei registrato/a.


GENERAZIONE PASSWORD UTENTE
x
PUBBLICA LA TUA OPINIONE O MODIFICA I DATI PRESENTI
Se conosci questo posto, lasciaci la tua opinione o aiutaci a completare i dati presenti.
Nota: È una funzionalità in fase di sviluppo, a breve arriverà la versione completa.
Testo
Vuoi mostrare il tuo nickname?
Vuoi mostrare un link al tuo account instagram?
Nota: se vuoi modificare il tuo nickname e account instagram vai sul tuo Account
Hai altre domande? Scrivi a info@mediterraneum.eu

Senorbì (SU)

Latitudine: 39.5361
Longitudine: 9.1311
Popolazione: 4867
Superficie: 34,29
Densitá: 141,94

Senorbì con i suoi circa  4000 abitanti, è un centro di rilevante importanza rurale.
Il borgo è stato nel Medioevo capoluogo della curatoria di Trexenta.

Il territorio di Senorbì si distende su un pianoro  leggermente ondulato in cui  sono presenti due corsi d'acqua: il rio Santu Teru e il rio Cardaxius, che confluiscono in corrispondenza del ponte sulla Strada statale 547 che conduce a Sant'Andrea Frius.

La zona di Senorbì, e della Trexenta più in generale, fu abitata già in età prenuragica. Il ritrovamento della celebre Mater Mediterranea, idoletto cicladico del III millennio a.C. rappresentante la dea madre, testimonia anche gli scambi avvenuti con le civiltà protostoriche più evolute del periodo, come quella delle isole Cicladi.

Durante il periodo nuragico il territorio fu abitato con continuità. Probabilmente furono numerosi i nuraghi presenti nel territorio in quell'epoca anche se nell'agro di Senorbì ad oggi sono rimasti visibili solamente tre nuraghi: a Sisini, sul piccolo colle di Simieri e sul monte Uda.

Al centro dell’abitato, disposto a struttura radiale articolata attorno alla piazza S. Antonio, si erge la parrocchiale di S. Barbara che, delle originarie strutture tardogotiche, conserva il campanile a base quadrata, il completamento dell’edificio, avvenuto nel ’600 inoltrato con la costruzione delle cupole protese su alti tamburi, gli ha conferito un aspetto insolito nell’architettura religiosa della zona.

Dove alloggiare
Senorbì

Vedi tutto
Hotel: <b>Hotel Palladium
Hotel: Hotel Palladium
Monastir - ( Viale Europa snc, 09023 Monastir, Italia )
IMG
Hotel: Piccolo Feudo
Sanluri - Via Umberto I n. 42, 09025 Sanluri, Italia
IMG
Hotel: Omu Axiu
Orroli - Via Roma 82, 08030 Orroli, Italia
IMG
Hotel: Hotel Mirage
Sanluri - Via Carlo Felice 464, 09025 Sanluri, Italia
IMG
Hotel: Hotel Sagittario
San Sperate - Via Cottolengo 3, 09026 San Sperate, Italia
Hotel: <b>Lune d'Africa
Bed & breakfast: Lune d'Africa
Furtei - ( Via Cagliari 29, 09040 Furtei, Italia )
IMG
Bed & breakfast: Is Tanas
Serdiana - LOCALITA' BARDELLA 1, 09040 Serdiana, Italia
IMG
Bed & breakfast: Sa domu de is mariposas
USSANA - via Amendola Giorgio 63 63 a, 09020 Ussana, Italia
IMG
Bed & breakfast: B&B la Pavoncella
Villamar - Via San Daniele 1, Villamar, 09020 Villamar, Italia
IMG
Bed & breakfast: Anticacasaliori
Dolianova - VIA TRIESTE 17, 09041 Dolianova, Italia

CERCA UNA CITTÀ

Dove alloggiare