Sardegna | Mediterraneum.eu | Logo

Sardegna | Mediterraneum.eu / Cosa visitare a narbolia

Cornus

Cornus

Indirizzo:
Lat 40.093533 Lng 8.5067646
Telefono:
Sito Web:

Apri in Google Map
 Cornus
Credits: Di Liberianto - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18095763

Nel comune di Cuglieri, tra S'Archittu e Santa Caterina di Pittinurri in un altopiano chiamato Campu 'e  corra é possibile visitare le rovine di un'antica cittá-stato fondata dai cartaginesi nel VI secolo a.C.

La cittá fu protagonista della rivolta sardo-punica contro i romani del 215 a.C.
La città era costituita da una acropoli (sono visibili i resti delle mura) sul colle di Corchinas e da quartieri artigianali e di abitazioni nelle zone pianeggianti.
Divenne municipio romano in epoca flavia o traianea e fu colonia nel III secolo, vi si trovano anche i resti di un impianto termale.

In epoca tardo-antica, nelle vicinanze di Cornus, nei pressi della frazione di Santa Caterina di Pittinuri sorse il complesso cristiano di Columbaris, con un vasto cimitero che ha restituito diversi sarcofagi e un primo edificio a pianta basilicale a carattere funerario, preceduto da un battistero (III-IV secolo). 
Due altre basiliche sorsero nel V-VI secolo, con altre strutture.
Vuoi segnalarci qualcosa?
Contattaci

Cosa visitare a Narbolia

Dove alloggiare